mercoledì 28 settembre 2016

W...W...W... Wednesdays #19


Miei adorati lettori, come ogni Mercoledì eccoci al consueto appuntamento con la rubrica "W...W...W... Wednesdays", in cui ho il piacere di illustrarvi le mie ultime letture, sperando che possano piacervi e consigliarvi!! Vi ricordo che anche voi potete partecipare, lasciandomi le vostre W nei commenti e rispondendo a queste tre semplici domande:
1) What are you currently reading? (Cosa stai leggendo?)

2) What did you recently finish reading? (Qual è il libro che hai appena finito?)

3) What do you think you’ll read next? (Quale sarà la tua prossima lettura?) 

Ecco le mie risposte!!

What are you currently reading?


Ho iniziato questo ieri sera, su suggerimento di alcune mie carissime amiche!! Ho letto solo pochi capitoli e mi sta molto intrigando!! Io poi adoro le storie che hanno come ambientazioni le università e i college... E gli sportivi, soprattutto!! xD

What did you recently finish reading?


Ho appena questo delizioso libro con protagonisti giovani e che vivono i problemi della loro età. E' stata una piacevolissima lettura, che nella sua semplicità ha mostrato significati molto profondi e regalato tante emozioni!! Recensione coming soon!!

What do you think you’ll read next?

Posso essere sincera? Non lo so ancora!! Credo che seguirò l'istinto e il cuore, come sto facendo ultimamente!! Vado a naso, diciamo, leggo quello che mi sento di voler leggere in questo preciso momento!! 


Ed ecco qui le mie W!! Vi piacciono? Vi ispirano? E quali sono le vostre? Lasciatemele nei commenti, sono curiosa!!!


Alla prossima!!!




Anteprima "Non tradirmi mai" di L.E. Bross (Second Chance Series #1)

Miei adoratissimi lettori!! Anteprima dell'ultimo minuto, dato che l'uscita è imminente e, me distratta, mi ritrovo solo adesso ad annunciarvelo!! Sta per iniziare una nuova serie che si preannuncia assai interessante, vista la trama di questo primo libro. Certo, non è che brilli per originalità, ma come ribadisco sempre la cosa importante è come si rende una trama già sentita o di cui si ha già letto: ogni autore ha la sua impronta e può sempre riservare sorprese!! Come spero faccia questo libro, che mi incuriosisce molto!
Dalla Newton Compton, è in arrivo "Non tradirmi mai" di L.E. Bross!! Primo libro della "Second Chance Series" e disponibile in libreria e negli store a partire da domani, 29 Settembre!! 
Non perdetelo!!

Trama

Avery Hartley è la classica brava ragazza ricca che si comporta sempre come gli altri si aspettano che faccia. Quando scopre che il suo ragazzo la tradisce però, perde la testa e gli distrugge la macchina. Viene così condannata a trecento ore di servizi sociali. Seth Hunter è appena uscito di prigione e deve concludere il suo percorso di riabilitazione lavorando come netturbino prima di poter ricominciare da capo. Non chiede granché dalla vita e comunque per adesso la cosa che gli importa di più è proteggere sua sorella dal patrigno, l’uomo che lo ha fatto finire in prigione. Una storia d’amore tra Avery e Seth non è pensabile, sarebbe un disastro totale. Le ragazze come Avery vogliono castelli e cavalli bianchi, e Seth nei panni del principe azzurro non è davvero credibile. E poi è così arrabbiato con il mondo che a volte c’è da aver paura anche solo a stargli vicino. Ma quando Seth si ritrova a passare del tempo con Avery, piano piano comincia a pensare che forse anche lui ha la possibilità di cambiare, di aspirare a qualcosa di diverso da una vita fatta di rabbia e che, addirittura, gli piacerebbe provare a essere felice… 

Edizioni: Newton Compton
Prezzo: 9.90
Ebook: 3.99
Genere: New Adult / Romance
Autrice: L.E Bross
Pagine: 288
Uscita: 29 Settembre 2016

Siete curiosi? Personalmente sì, mi ispira parecchio!!


Alla prossima!!



martedì 27 settembre 2016

Scrivere è un mestiere pericoloso di Alice Basso

Edizioni: Garzanti
Prezzo: 16.40
Genere: Narrativa
Pagine: 340
Autrice: Alice Basso
Uscita: 12 Maggio 2016
Trama: Una scrittrice senza nome. I libri sono il suo segreto. Perché solo loro possono aiutarla.
Un gesto, una parola, un'espressione del viso. A Vani bastano piccoli particolari per capire una persona, per comprenderne il modo di pensare. Una dote speciale di cui farebbe volentieri a meno. Perché Vani sta bene solo con sé stessa, tenendo gli altri alla larga. Ama solo i suoi libri, la sua musica e i suoi vestiti inesorabilmente neri. Eppure, questa innata empatia è essenziale per il suo lavoro: Vani è una ghostwriter di una famosa casa editrice. Un mestiere che la costringe a rimanere nell'ombra. Scrive libri al posto di altri autori, imitando alla perfezione il loro stile. Questa volta deve creare un ricettario dalle memorie di un'anziana cuoca. Un'impresa più ardua del solito, quasi impossibile, perché Vani non sa un accidente di cucina, non ha mai preso in mano una padella e non ha la più pallida idea di cosa significhino termini come scalogno o topinambur. C'è una sola persona che può aiutarla: il commissario Berganza, una vecchia conoscenza con la passione per la cucina. Lui sa che Vani parla solo la lingua dei libri. Quella di Simenon, di Vázquez Montalbán, di Rex Stout e dei loro protagonisti amanti del buon cibo. E, tra un riferimento letterario e l'altro, le loro strambe lezioni diventano di giorno in giorno più intriganti. Ma la mente di Vani non è del tutto libera: che le piaccia o no, Riccardo, l'affascinante autore con cui ha avuto una rocambolesca relazione, continua a ripiombarle tra i piedi. Per fortuna una rivelazione inaspettata reclama la sua attenzione: la cuoca di cui sta raccogliendo le memorie confessa un delitto. Un delitto avvenuto anni prima in una delle famiglie più in vista di Torino. Berganza abbandona i fornelli per indagare e ha bisogno di Vani. Ha bisogno del suo dono che le permette di osservare le persone e scoprirne i segreti più nascosti.  Eppure la strada che porta alla verità è lunga e tortuosa. A volte la vita assomiglia a un giallo. È piena di falsi indizi. Solo l'intuito di Vani può smascherarli. 

“Ho trentaquattro anni. Da quasi venti mi vesto come se un incendio domestico mi avesse risparmiato solo i costumi di Halloween. Mi trucco in modo che Theda Bara avrebbe definito disturbante. Mi pettino come il sogno erotico di un cyberpunk  (o, più semplicemente, come una che si taglia i capelli da sola in bagno). Persino adesso giaccio sudata sul tatami indosso leggins neri, maglietta nera dei Clash e una fascia di spugna nera cerca di tenermi il ciuffo lontano dalle cornee. Biondo, quello, perché Madre Natura è una signora impegnata e a volte le scappa qualche cantonata. Però, ecco: sono una che si veste di nero e catene e si taglia i capelli allo specchio. Ho la grazia di un minatore e il linguaggio di un ergastolano. Modestamente, sono la creatura meno frivola e leziosa di mia conoscenza.”

Quando lessi “L’imprevedibile piano della scrittrice senza nome” (recensione qui), rimasi colpita non solo dalla trama molto intrigante ma anche dalla fantastica protagonista che si descrive esattamente come nelle righe con cui apro questa recensione! Quando finì quel libro e lessi l’intervista che vi era a fine libro, capì che ci sarebbe stato un secondo romanzo e già non stavo nella pelle!! Mi arrivò il comunicato e saltai in aria, pregando la Garzanti di mandarmi una copia per la recensione, cosa per cui li ringrazio immensamente! Mi invitarono anche all’evento- in casa editrice, ma in quel periodo proprio non riuscivo, nonostante io disti relativamente non troppo lontano da Milano. Ma spero in un’altra occasione, perché voglio davvero conoscere la proprietaria di questa penna così graffiante ed intrigante, che riesce a creare non solo trame che coinvolgono il lettore, ma anche personaggi che ti entrano dentro e ti fanno affezionare in maniera assai potente!!
Oggi vi parlo di “Scrivere è un mestiere pericoloso” di Alice Basso!!
Il precedente libro si concludeva con la protagonista, Silvana “Vani” Sarca, diventata consulente della Polizia dopo il successo ottenuto con il caso risolto insieme al commissario Romeo Berganza: suo amico e suo collega, ora. Questa ragazza così particolare, schiva e intelligente, sta iniziando un nuovo capitolo della sua vita: un doppio lavoro, tra consulente e ghostwriter, e anche un nuovo colore di capelli (che può sembrare poco rilevante, ma vi assicuro che non lo è se si impara a conoscerla!). Soprattutto sta cercando di dimenticare Riccardo Randi: il celebre e affascinante scrittore con cui ha avuto una relazione, mentre lavoravano sul suo nuovo libro e che le ha spezzato il cuore. La nostra Vani, però, non ha il tempo di riposare: il suo editore le assegna un nuovo libro, dedicato alle ricette di una cuoca che per anni ha prestato servizio presso una facoltosa famiglia, i ., celebri stilisti. Non ci sarebbe nulla di strano, vi è anche un pochetto di noia dato che Vani di cucina non ci capisce assolutamente nulla, se non fosse che l’anziana signora su cui deve scrivere il libro le confessa di aver compiuto un delitto… Allora sì, che la cosa si fa interessante! Vani, con la collaborazione del suo fidato amico commissario, dovrà venire a capo di questo enigma! Perché se c’è qualcuno che può riuscirci, quella è lei. La cosa bella di questo libro, anzi una delle tante cose belle, sono appunto i personaggi.Vani è un’anima quasi antica, che vive per i libri e ne ha fatto il suo mestiere. È schiva, sembra che niente e nessuno possa toccarla. Eppure ci sono pochi eletti che hanno un posto speciale del suo cuore e che riescono a comprenderla e a volerle bene così com’è, a differenza persino della sua famiglia. Come la piccola Morgana, la sua vicina di casa e, praticamente, suo piccolo clone. La ragazzina vede in Vani un modello da seguire, sebbene i loro caratteri siano molto diversi. Eppure Vani prova per questo personaggio un affetto che sembra freddo ma che, se si segue la psicologia della nostra ghostwriter, è profondo e sincero. Io personalmente adoro Morgana, mi piace tantissimo!!
Ma nella vita di Vani non c’è soltanto questa piccola dark in miniatura, ma bensì due uomini che, in modo o nell’altro, hanno fatto breccia dentro il suo animo.
- Riccardo, l’affascinante e famoso scrittore, per cui Vani ha scritto il suo ultimo romanzo e con cui ha avuto una relazione. Quest’uomo l’ha ferita nel peggiore dei modi, ma invece di piangere o inveire contro di lui, la nostra protagonista gli ha giocato un bel tiro mancino che lo ha messo in crisi. In questo romanzo ricompare nella vita di Vani, scombussolandola non poco. Sebbene la ragazza sembri imperturbabile e di ghiaccio, la ferita che quest’uomo le ha fatto brucia ancora.
“Riccardo continua a sorridermi. Sono certa che sia sul punto di dirmi qualcosa – qualcosa di ammiccante, di divertito, un’allusione che solo io sarei in grado di afferrare – quando il cielo si apre, la luce divina inizia a inondare con i suoi raggi salvifici la terra desolata dell’uomo e schiere di angeli armati di spade di fuoco compaiono cantando inni di guerra. Sarebbe a dire, sento la voce di Berganza.”
- Berganza… Io amo quest’uomo!!! Se mi chiedono “Sei per Riccardo o per Berganza?” io rispondo senza pensarci: Romeo Berganza!! Il commissario di polizia, appassionato di Nero Wolfe e dei classici gialli, nonché grande esperto di cucina e poliziotto acuto e intelligente. Ha dalla sua parte l’esperienza, dopo tutto ha quasi cinquant’anni, e soprattutto un grande istinto che lo aiuta tantissimo nel suo lavoro. Il suo rapporto con Vani è quello di un’amicizia solida, nonché lavorativa, che si evolve di giorno in giorno. Personalmente io li adoro insieme: sono così diversi, eppure così in sintonia! Berganza riesce a comprendere Vani come nessuno riesce a fare, così come la ragazza riesce a capire il commissario e a sentirsi così vicina a lui, sia dal punto di vista professionale che privato.
Foto delle mie copie dei libri 
I due dovranno unire di nuovo le proprie forze per risolvere un caso di omicidio molto vecchio, trovato appunto grazie al nuovo romanzo che Vani deve scrivere per la sua casa editrice: un ricettario di una vecchia cuoca dell’illustre famiglia di stilisti, i Giay Marin. Un personaggio che farà breccia nel cuore di Vani e in quello del lettore: Irma. Questa donna, che potrebbe essere tranquillamente la nostra protagonista tra cinquant’anni, dichiara di aver commesso un delitto proprio alla giovane ghostwriter. Di visita in visita per la stesura del libro, Vani entrerà sempre più in sintonia con questa anziana ma vivace signora, cercando di usare il suo dono di capire al volo le persone e ciò che pensano. E si scoprirà che niente è quello che sembra…
“Io guardo Irma come se san Pietro fosse inciampato su un grumo di nuvola e avesse accidentalmente fatto cadere dal cielo sulla mia strada l’unica cosa capace di rendere interessante questo lavoro di merda. Me stessa, con quasi cinquant’anni in più e il permesso di dire tutto quello che penso.”
Insomma, ho adorato alla follia anche questo libro, forse anche più del precedente!! Adoro la protagonista Vani e tutti i suoi comprimari e francamente spero tanto che il caro Riccardo si faccia da parte… Berganza, io son con te!! Potrete pensare ad un triangolo ed effettivamente c’è, ma è a malapena accennato e con un personaggio come Vani, nessun triangolo è come gli altri!
Lo stile della Basso è dettagliato ma scorrevole, i dialoghi sono accattivanti, le ambientazioni molto curante senza risultare pesanti e le descrizioni precise e convincenti!
Che altro posso dirvi? Che l’ho adorato? Assolutamente sì!! Che ho gioito di leggere di nuovo di Vani e degli altri protagonisti? Direi di sì!! Che aspetto trepidante il prossimo libro di questa fantastica serie? Che cavolo, sì!!! Ti prego Alice, se stai leggendo questa recensione, lo necessito!!!
Se avete amato il primo capitolo, anche questo vi stupirà!! Per tutti quelli che invece ancora non conoscono questi libri, rimediate subito!! Lasciatevi conquistare anche voi da Vani Sarca!
Non ve ne pentirete!!

Voto: 

Un seguito assolutamente indimenticabile, una storia intrigante e coinvolgente e con una protagonista sempre più irresistibile!!

L'autrice


Alice Basso è nata nel 1979 a Milano e ora vive in un ridente borgo medievale fuori Torino. Lavora in una casa editrice. Nel tempo libero finge di avere ancora vent'anni e canta in una band di rock acustico per cui scrive anche i testi delle canzoni. Suona il sassofono, ama disegnare, cucina male, guida ancora peggio e di sport nemmeno a parlarne.


Alla prossima!!






lunedì 26 settembre 2016

Odiami come io ti amo di Penelope Douglas (Fall Away #5)

Edizioni: Newton Compton
Prezzo: 9.90 / Ebook: 4.99
Genere: New adult / Romance
Autrice; Penelope Douglas
Pagine: 320
Uscita: 22 Settembre 2016
Trama: I  ruoli si sono capovolti, ora ho il potere e tocca a lui mendicare… Tutti vorrebbero essere come me. Forse è l’effetto che faccio sugli altri per come mi vesto o per come mi sistemo i capelli, non importa. Anche se l’ultima cosa di cui ho bisogno è l’interesse della gente, non riesco proprio a smettere di essere al centro dell’attenzione. Domino la pista, la velocità mi fa vibrare e il vento e la folla urlano il mio nome. Sono proprio io, la ragazza pilota. La regina della corsa. Sto sopravvivendo, e non ci avrei scommesso. Tutti, però, mi parlano di lui. Hai visto Jared Trent in TV? Cosa ne pensi della sua ultima gara, Tate? Quando tornerà in città, Tate? Mi rifiuto di pensarci troppo. Perché quando Jared tornerà a casa, io non sarò qui. Tatum Brandt non esiste più. Sono diventata una persona nuova.

“«Non ti lascerò mai, Tate», sussurrai, quasi disperato. «Sarò per sempre tuo amico e, se questo è tutto quello che mi permetterai di essere,  allora mi sta bene, perché quando sei qui» le presi la mano e la misi sul mio cuore «mi sento a casa».”

“A dieci anni Jared era mio amico. A quattordici il mio nemico. A diciotto il mio ragazzo. E a vent’anni mi aveva spezzato il cuore. Lo conoscevo da quasi tutta la vita, e sebbene il suo ruolo fosse cambiato, il suo impatto era devastante. Sempre.”

Quando lessi “Mai per amore” (recensione qui), rimasi assolutamente stregata dai due personaggi e dall’intensità di questa storia meravigliosa. Poi lessi “Quando ci sei tu” (recensione qui), la stessa storia ma narrata dal POV del protagonista maschile, dato che il primo era tutto POV della protagonista ed arrivai ad amare ancora di più personaggi e storia. Poi ci sono stati i successivi due libri con protagonisti i loro amici, e lì imparai ad innamorarmi dello stile di quest’autrice: una donna capace di creare storie e protagonisti assolutamente indimenticabili. In quelle storie, le vicende dei due personaggi principali venivano accennate, ma dopo un certo punto nel penultimo libro, non vedevo l’ora di rileggere di nuovo di loro! Così, questa splendida donna, ci regala un nuovo libro su di loro, l’epilogo non solo della storia ma anche di quelle di tutti i personaggi di questa meravigliosa serie. Avete capito di quale libro mi accingo a parlarvi?
Ma ovviamente di “Odiami come io ti amo” di Penelope Douglas! Quindi e ultimo libro della serie “Fall Away”, che conclude la storia dei due personaggi principali: Jared Trent e Tatum Brandt.
In “Non riesco a dimenticarti”, che ha come protagonisti Juliet, migliore amica di Tate e Jax, fratellastro di Jared, ci viene accennato qualcosina… Le cose non sono tutte rose e fiori per la nostra coppia che tante ne ha passate e che sta per affrontare la prova più dura per il loro rapporto.
Dopo due anni di fidanzamento, Jared sente che qualcosa non va… Si sente inadeguato, non sa ancora quale sia la sua strada e cosa vuole fare della sua vita. Tutto il suo mondo ruota intorno alla sua Tate e questo lo spaventa a morte. Per questo sente di dover andare via… Trovare il vero sé stesso e tornare come uomo migliore per la donna che ama più della sua vita. In questo libro abbiamo un Jared molto diverso dai precedenti libri che lo vedevano protagonista. Se in quelli era un ragazzo arrabbiato ed introverso, che aveva trovato nell’amore una specie di riscatto e di pace, in questo libro abbiamo un giovane uomo che sta cercando di migliorarsi e di trovare il suo posto nel mondo. Alcune sue decisioni lasciano a desiderare, certo, ma va tutto nel comprendere la logica e i sentimenti del personaggi. Jared in questo libro è cresciuto, maturato, non ha perso la sua verve un po’ da stronzetto, ma non è più arrabbiato e nemmeno intenzionato a far soffrire la persona che ama, ovvero Tate.
Nonostante egli faccia di tutto per evitarlo, però, la ragazza non può evitare di avere il cuore spezzato per la seconda volta a causa del suo uomo.
"Tate è la custode del mio cuore e potrei morire nel tentativo di soffocare e seppellire quanto ho bisogno di lei."
E anche lei compie delle scelte discutibili, diciamola tutta. Anche Tate ha subito una grandissima evoluzione rispetto al primo libro: è più matura, consapevole e sa benissimo cosa vuole fare nella sua vita. Si è iscritta alla facoltà di medicina, andrà in un college prestigioso e soprattutto ha una grande passione per le macchine e le corse, cosa che la accomuna con Jared.
L’abbandono di quest’ultimo le ha lacerato il cuore, ha cercato di andare avanti e di dimenticarlo, completamente ignara che invece il suo uomo non ha mai tentato di fare la stessa cosa. I due sono la stessa faccia della medesima medaglia, due metà che non possono stare separati, e in questo libro dovranno affrontare parecchie difficoltà prima di decidere se vivere insieme oppure no.
"So quello che voglio, so in che direzione sto andando. So per cosa combattere e non faccio niente che non mi vada di fare. E nonostante tutto ciò, se non ti ho nella mia vita, non sono felice. Nel bene e nel male, sei la mia metà da quando ho dieci anni e non riesco a immaginare un futuro in cui tu non fai parte. Sei l'amore della mia vita."
In quest’ultimo libro, la Douglas ci regala una storia intensa, romantica, passionale e anche molto hot per certi versi, senza mai risultare volgare. Certo, il carattere dei personaggi è molto cambiato rispetto ai precedenti libri, ma penso che sia una cosa voluta e personalmente non mi è dispiaciuto nemmeno un po’. Penso che se avesse mantenuto lo stesso identico modo di fare, sarebbe risultata ripetitiva, come un tentativo di voler seguire la scia dei primi libri. Sono convinta, invece, che in questo libro abbia voluto prendere una direzione diversa, regalarci una storia del tutto nuova, mostrandoci come sono cresciuti i suoi personaggi e, in base a questo cambiamento, stabilire dei comportamenti che si adattassero alla loro nuova natura, diciamo così.
Jared e Tate sono stati amici, nemici giurati e infine innamorati pazzi quando erano ragazzini. A diciotto anni tutto ti sembra eterno, chi di noi non ci ha mai pensato a quell’età? Ma quando si cresce, si matura e si sta con una certa persona per tanto tempo, nonostante la si ami da morire dentro di sé si sente il bisogno di cambiare e cercare la propria strada. Anche lontano da essa… E questo che l’autrice ci mostra, dandoci un Jared completamente nuovo: che conserva la sua natura un po’ da stronzo, ma che invece di reagire con l’odio e la prepotenza, questa volta decide di darci dentro con la passionalità e l’attrazione, nonché l’amore che lui e Tate provano l’uno per l’altra.
Dall’altra parte abbiamo una protagonista che soffre per questo abbandono e fa scelte discutibili ma pienamente capite se si considera la situazione e la psicologia del personaggio. Una ragazza confusa, che va capita e che non sempre pensa giusto, ma che ha anche sofferto e sta cercando di andare avanti. Eppure nel suo cuore, sa che il suo sentiero è sempre stato lo stesso del suo uomo…
Rivedremo anche tutti gli altri personaggi della serie, anche loro avranno il loro spazio e le loro vicissitudini, e che cercheranno in tutti i modi di riunire i due giovani.
Posso dirvi che ho adorato alla follia anche questo libro! L’ho divorato in due giorni netti, non riuscivo a staccarmi!! Ringrazio come sempre Simona per avermi omaggiato di una copia in ebook in anteprima!! Ora io aspetto con ansia una nuova storia di questa splendida donna… Leggendo il finale del libro, anche voi spererete come me una storia con protagonisti alcuni personaggi che compaiono… Date retta a me, speriamo bene!!!
Oppure magari una storia del tutto nuova, come dice anche lei nei ringraziamenti, rivolgendosi al lettore come ad un amico che ti è stato vicino e con cui stai prendendo un caffè, creando quel rapporto scrittore / lettore che sta sullo stesso piano.
Che state aspettando? Correte a leggere l’epilogo della splendida storia di Jared e Tate!!
Non ve ne pentirete, garantito!!
P.s: sto ascoltando a ripetizione da giorni "Broken" dei Seether, ascoltata da Jared (Giulia, sto guardando te u.u)... Ascoltatela, come tutta la playlist che trovate a fine libro, non ve ne pentirete!!

Voto: 

Una storia intensa, romantica, una degna conclusione per una serie che ha conquistato migliaia di cuori. Compreso il mio!!

La serie "Fall Away"
1) Mai per amore
2) Qualcuno come te
3) La mia meravigliosa rivincita (recensione qui)
4) Non riesco a dimenticarti (recensione qui)
5) Odiami come io ti amo


Alla prossima!!!



Anteprima "Bugie pericolose" di Becca Fitzpatrick

Miei adorati lettori, cosa c'è di meglio per concludere la settimana di una bella anteprima? Questa fantastica autrice, che io ho imparato ad amare nel mistery "Black Ice" (recensione qui) sta per tornare con un nuovo young adult auto conclusivo che si prospetta molto interessante! La trama è intrigante e mi incuriosisce parecchio, quindi di sicuro lo leggerò! Lo stile dell'autrice mi è piaciuto molto e ho buone aspettative per questa nuova storia!
Dalla Piemme è in arrivo "Bugie pericolose" di Becca Fitzpatrick!!
Il libro sarà disponibile in tutte le librerie e negli store a partire da domani, 27 Settembre!!
Non perdetelo!!

Trama

Stella Gordon non è il suo vero nome. Thunder Basin, in Nebraska, non è la sua vera casa. Questa non è la sua vera vita... ma dopo aver assistito all’omicidio dello spacciatore di sua mamma, è stata immediatamente inserita nel programma di protezione testimoni. Stella però non ha nessuna intenzione di vivere lontano dal fidanzato, per di più in un posto dimenticato da Dio e dagli uomini. Risultato: fa di tutto per irritare chi dovrebbe proteggerla e, più in generale, chiunque incontri. Visto che non si tratterrà laggiù un minuto più del necessario, che senso ha farsi degli amici? Il ragionamento fila più o meno liscio, finché non conosce Chet Falconer che è giovane, dannatamente attraente e, più di ogni altra cosa, detesta le bugie.

Edizioni: Piemme
Prezzo: 17.00
Genere: Young Adult
Autrice: Becca Fitzpatrick
Pagine: 360
Uscita: 27 Settembre 2016


Siete curiosi? Fan di quest'autrice? Staremo a vedere!!


Alla prossima!!





giovedì 22 settembre 2016

Blogtour "Calendar Girl - Ottobre, Novembre, Dicembre" di Audrey Carlan - Quarta tappa: Tutti gli uomini della mia vita, Novembre!!


Miei adorati lettori!! Questo fantastico Blogtour sta per terminare, così come questa serie che sta appassionando tantissimi lettori e anche dividendo in due!! Oggi ho l'onore di ospitare la quarta tappa dedicata ad uno degli ultimi mesi di questo libro conclusivo, ovvero Novembre!! Ma non solo, avrò anche l'opportunità di parlarvi degli uomini che più hanno influenzato la vita di Mia in questo suo viaggio. Perchè la cosa bella di questa storia è, appunto, il rapporto che la nostra protagonista ha instaurato con ogni uomo che ha incontrato, mese per me.
Io ho avuto l'occasione di parlarvi di tre uomini in particolare!! Ma oggi cercherò di parlarvi di quelli più importanti, diciamo!!
Come Alec Dubois, il pittore francese innamorato dell'amore. Quest'uomo ha segnato profondamente la vita di Mia, aiutandola non solo ad amare questo sentimento ma anche se stessa, facendole scoprire lati di lei che ella non sapeva nemmeno di avere.
Oppure Aaron Shepley e su di lui vi sono poche parole che si possono esprimere: a mio parere è stato l'uomo peggiore che Mia abbia incontrato nel suo viaggio. E' stato colui che ha fatto comprendere alla nostra protagonista che non tutti gli uomini per cui va a lavorare sono brave persone.
Nella sua vita, però, sono entrati altri uomini che hanno rappresentato non solo l'amicizia più vera, ma anche il far parte di una famiglia.
Come Mason, il famoso giocatore di baseball con cui la nostra protagonista ha un legame profondo, senza per questo aver fatto sesso con lui. Un'amicizia vera, solida, basata su sentimenti candidi e sinceri e che resiste nel tempo.
Oppure Tai, lo splendido e sexy samoano che ha regalato a Mia il mese più hot che si possa desiderare!! Ma nonostante la passione bruciante, il rapporto tra i due è sfociato nel fraterno, tanto che la nostra protagonista lo aiuta a conquistare la donna dei suoi sogni! Un rapporto fraterno, tenero e amorevole, che ha segnato profondamente la ragazza.
Abbiamo poi avuto modo di conoscere Blaine Pintero, la causa per cui Mia è finita a fare la escort per un anno e che ha mandato suo padre in coma. Un uomo subdolo, manipolatore, crudele e meschino: un vero boss della malavita. Quest'uomo è stato il primo amore di Mia, nonostante poi la ragazza abbia compreso la sua vera natura. Il rapporto tra loro è stato tremendo, basato sui ricatti e sulle minacce, ma anche carico di passione.
C'è stato poi Anton, il latin lover, con cui Mia ha mantenuto un rapporto amichevole e solidale. Nonostante il cantante faccia il cascamorto con tutte, la nostra protagonista ha un posto speciale nel suo cuore, e viceversa.
Per non parlare di Anthony Fasano, il famoso ristoratore italo-americano. Mia ha avuto un grande impatto su quest'uomo, che grazie ha capito che non è importante compiacere a tutti i costi gli altri a discapito della propria felicità. E soprattutto che uscire allo scoperto, mostrando chi si è e chi si ama davvero è la cosa più importante al mondo.
Per non parlare poi di Maxwell Cunningham, che ha rappresentato una grande svolta non solo per Mia ma per la sua intera famiglia, creando un legame assolutamente speciale e fraterno, essendo appunto fratelli di sangue, ritrovatasi soltanto adesso. Per Mia, Max rappresenta famiglia, stabilità, amore e fraternità indissoluti.
Per Mia, però, qual'è stato l'uomo più importante in questo viaggio? Colui che ha davvero conquistato il suo cuore per non lasciarlo mai più? Ovviamente Weston Channing, il sexy regista surfista che, fin dal loro primo incontro, ha fatto breccia nel cuore di Mia, pienamente ricambiata.
I due hanno dovuto attraversare parecchie difficoltà prima di stare davvero insieme, e in questo mese di cui mi accingo a parlarvi finalmente possono vivere a pieno il loro amore!! I due si trovano nella splendida cornice di una New York natalizia, piena di neve e carica di magica atmosfera. La ragazza ha un lavoro a tempo pieno in programma televisivo, ottenuto grazie ad un ingaggio trovatole sempre da sua zia Millie, per cui ha fatto la escort per questi mesi. I due si trovano appunto a New York per intervistare gli amici di Mia: Mason e Anton. Wes è ancora reduce dalla traumatica esperienza avvenuta nel precedente libro e sta cercando di riprendersi al meglio, grazie alla terapia ma sopratutto all'amore della sua Mia. La ragazza, dal canto suo, è assolutamente certa di voler vivere il resto della sua vita accanto al suo surfista. I due progettano di sposarsi con l'arrivo del nuovo anno, non riuscendo più a pensare di vivere separati. Il loro rapporto è stabile, profondo, passionale e molto hot (alcune scene sono davvero HOT che il freddo autunnale in arrivo non si sente xD) ma il giovane uomo deve combattere con i suoi demoni interiori e con la gelosia verso gli uomini che hanno segnato la vita di Mia negli ultimi dieci mesi.
Ma il sentimento che provano è più forte di qualunque altra cosa e complice anche l'affetto della famiglia del fratellastro, i due cominceranno ad organizzare il matrimonio dei loro sogni. Ma un'ultima tappa attende Mia per il suo viaggio... 
Insomma, il mese di Novembre è stato piacevolissimo da leggere!! La cosa bella di questi libri è che si possono leggere i mesi in modo sparso senza però perdere il filo e le emozioni restano comunque potenti!! 
Spero che la mia tappa vi sia piaciuta e vi ricordo che domani ci sarà l'ultima tappa con il blog Romance & Fantasy for Cosmopolitan Girls, in cui ci verrà narrato il gran finale di questo viaggio indimenticabile!!! Mi raccomando non perdetela e non dimenticare di leggere anche le altre tappe, se le avete perse!!!

Le tappe!!



Alla prossima!!!







mercoledì 21 settembre 2016

W...W...W... Wednesdays #18


Miei adorati lettori, come ogni Mercoledì eccoci con il consueto appuntamento con la rubrica "W...W...W... Wednesdays", in cui ho il piacere di esporvi le mie recenti letture, sperando che possano piacervi e magari incuriosirvi!! Anche queste sono state letture stupende, che mi sento davvero di consigliarvi! Vi ricordo che anche voi potete lasciarmi le vostre W nei commenti, basta rispondere a queste tre semplici domande: 
1) What are you currently reading? (Cosa stai leggendo?)

2) What did you recently finish reading? (Qual è il libro che hai appena finito?)

3) What do you think you’ll read next? (Quale sarà la tua prossima lettura?) 

Ecco le mie risposte!! 

What are you currently reading?


Dopo tanto tempo, finalmente riprendo in mano la serie "A pound of flesh" di cui ho amato il primo e la novella che sono usciti, che avevano come protagonisti Carter e Kate! Ora sono curiosa di leggere la storia di Max, dalle prime righe direi che le emozioni sono assicurate!!

What did you recently finish reading?


Recentemente ho finito questi due splendidi libri!! L'epilogo della serie di "Mercy Falls" mi ha davvero colpita, anche perchè non sembra quasi un epilogo!! Però bello bello, davvero!! Una degna conclusione! Ma la Douglas... Mon dieu, ho ancora il cuore che batte come un tamburo!! Ho amato Jared e Tate nei libri precedenti e in questo il mio amore non è per niente diminuito, semmai aumentato!!

What do you think you’ll read next?



In testa alle nuove letture ci sono questi, devo solo decidere e lo farò in due modi: o facendo ambarabacicicocò oppure affidandomi al cuore!! Penso più la seconda!! Mi ispirano tutti, vi terrò aggiornati!!


E queste sono le mie W!! Quali sono le vostre? Lasciatemele nei commenti, sono curiosa!!!


Alla prossima!!





martedì 20 settembre 2016

L'amore ha i tuoi occhi di Katie Ashley (Vicious Cycle Series #1)

Edizioni: Newton Compton
Ebook: 4.99
Genere: Romance erotico
Autrice: Katie Ashley
Pagine: 352
Uscita: Agosto 2016
Trama: La vita di Deacon Malloy è tutta dedicata al suo club di motociclisti Hell’s Raiders. Deacon è un duro dal pugno veloce ed è il sergente del gruppo. Ma il suo approccio strafottente alla vita viene messo in discussione quando la figlia di cinque anni di cui non immaginava neppure l’esistenza bussa alla porta del club. Alexandra Evans adora i suoi alunni, ma c’è qualcosa nella piccola Willow Malloy che le stringe sempre il cuore. C’è un’aura di tristezza intorno a lei, una bambina bisognosa di tutto l’amore che Alexandra riesce a dare. Quando Willow smette di andare a scuola, la ricerca di Alexandra approda a un club di motociclisti… e a un padre determinato a tenere la figlia sempre sotto controllo. Quando Deacon vede Alexandra, decide che deve assolutamente averla, e non ha mai incontrato una donna che riesca a resistergli. Ma non importa quanto sia attratta da Deacon: Alexandra si rifiuta di essere solo l’ennesima conquista. Ma è Deacon stesso che potrebbe farsi sedurre, da un futuro più luminoso per sé, sua figlia, e dalla donna di cui nonostante tutto si sta innamorando.

“In quel momento, mentre una marea di pensieri sconnessi mi invadeva la tesa, mi resi conto di quanto Alex significasse per me. Non era solo l’insegnante di Willow, ma molto di più. Nei brevi istanti rubati che avevamo passato insieme, mi era legato a lei più di quanto immaginassi. Anche se morivo di portarla a letto, i miei sentimenti andavano oltre l’attrazione fisica. L’avevo desiderata fin dal primo momento che l’avevo vista, e ciò che era successo quel pomeriggio lo dimostrava, ma c’era qualcosa di più tra noi.”

“Quando ripensai a ciò che gli avevo detto e a ciò che lui aveva detto a me, mi girai a pancia in su e comincia a massaggiarmi le tempie. Non avrei mai creduto che Diacono potesse essere tanto sincero e aperto nei miei confronti. Anche se aveva gridato e mi aveva maltrattata, il fatto che mi avesse parlato di sé significava molto per me. Non so cosa mi spingesse a desiderare che mi rivelasse la sua parte più oscura.”

Dopo aver letto “Ovunque con te” di Katie McGarry, ho sviluppato un forte amore per le storie che hanno come protagonisti i motociclisti sexy e tenebrosi (anche se ammetto che questo amore mi si è sviluppato grazie a Daryl Dixon di The Walking Dead, ma son dettagli xD). Perciò quando seppi di questo libro, grazie anche alla mia cara amica Foschia del blog “Sognando tra le righe” che con la sua recensione mi ha davvero incuriosito, ho chiesto alla mia carissima Simona di mandarmi l’ebook. Vi dico solo questo: l’ho letto mentre ero in Sicilia e si moriva dal caldo… Questo libro non ha aiutato!! Era da tanto che non mi buttavo in un bel romance erotico, se ci aggiungete poi una piccola nota di minima violenza e di intrigo, il gioco è fatto!
Oggi vi parlo di “L’amore ha i tuoi occhi” di Katie Ashley! Primo libro della “Vicious Cycle Series” e per il momento disponibile solo in ebook per Newton Compton!
Diacono Malloy fa parte di un club di motociclisti, gli Hell’s Raiders, di cui è il sergente!! Queste persone sono la sua famiglia, la sua ragione di vita, che ogni tanto scivolano verso l’illegale. Un giorno però la sua vita cambia radicalmente, trovandosi davanti alla porta una bimba di cinque anni di nome Willow e che dichiara di essere sua figlia. Lui, che mai nella vita si sarebbe sognato di avere bambini, si ritrova con questa pargoletta che deve proteggere dai suoi rivali. Il personaggio di Diacono è intenso, magnetico, stronzo e arrogante. Egli però nasconde anche ferite profonde nel suo animo, segnate da un passato terribilmente difficile e che lo ha segnato tantissimo. Grazie al fondatore del club e alla sua famiglia, che lo ha allevato e cresciuto insieme agli due figli, quest’uomo ha trovato una specie di equilibrio, riversando le sue energie nel suo club. Certo, gli affari che gestiscono non sono del tutto legali e anche i loro metodi lasciano a desiderare… ma dopo tutto stiamo parlando di motociclisti! Qualcuno mi ha fatto notare che è ispirata alla serie “Sons of anarchy” che però non ho mai seguito adeguatamente. Le descrizioni di quell’ambiente sono molto particolari, curate, anche se non credo che davvero i motociclisti agiscano così. Io però parlo da ignorante di queste cose, quindi prendete quello che dico con le pinze!!
La vita del nostro protagonista non sarà solo sconvolta dall’arrivo della piccola Willow, ma anche da una splendida insegnante delle elementari che farà breccia non solo nell’animo all’apparenza imperturbabile di Diacono ma anche nel cuore della piccolina: Alexandra Evans. Questa giovane e bellissima donna è completamente l’opposto del nostro protagonista: viene da una famiglia rispettabile, non ha mai infranto la legge e si comporta come una vera signora. Eppure anche ella nasconde un dolore e un ferita che sanguina ancora. Una grave perdita quando era ragazzina, un fatto molto grave capitatole da adolescente… Da allora questa donna ha cercato di vivere seguendo le regole e facendo il meglio per sé stessa e per i bambini che educa a scuola. Willow entra subito nel suo cuore, causa la grande tenerezza che questa piccola riesce a scatenare in chiunque. È come se rivedesse una parte di lei dentro questa bambina ed è così che entrerà nel mondo di Diacono. Un universo dal quale, una persona normale, scapperebbe a gambe levate. Alexandra invece si fa coraggio e impara ad accettare questo mondo così violento, complesso, ma fatto anche di affetto, unità, rispetto e coraggio. Non vi aspettate però una donnina fragile eh! Alex è un tipetto niente male, che non si fa mettere i piedi in testa e che saprà rispondere per le rime a Diacono più di una volta!
L’attrazione tra i due è evidente fin dalle prime pagine!! Le scene hot tra loro sono bollenti ma mai volgari, cosa che personalmente apprezzo sempre negli erotici: la volgarità lasciamola a casa, soprattutto se inutile. Poi questa è la mia personalissima opinione, c’è anche a chi piace e buon per loro.
Ci saranno altri personaggi, come la matrigna di Diacono che personalmente ho amato tantissimo! Cattolica, una buona madre per i suoi figli e che sa capire al volo i loro bisogni e accetta le loro scelte. Ma ce ne sono due su cui mi voglio soffermare, soprattutto perché saranno i protagonisti dei prossimi libri della serie!
- Ovvero Reverendo, detto Rev. Il fratello saggio del gruppo, quello intelligente e anche sensibile. Un personaggio di cui voglio assolutamente sapere di più, infatti non vedo l’ora di leggere il libro dedicato a lui!! Il ragazzo che sembra la scelta più ovvia per Alex all’inizio, ma si sa che al cuore non si comanda. Rev è un uomo dall’animo buono, cosa strana considerando la vita che fa. Ha un grande amore per i bambini e anche nel suo cuore c’è una ferita che sanguina ancora.
- E poi Vescovo, il fratello più giovane e attraente! Un ragazzo che ha fatto del club la sua vita e che all’inizio non ha nessun interesse particolare, tranne la boxe e le ragazze. Conoscendo Alex e con l’arrivo di Willow, capirà che può fare ancora tanto. Anche su di lui non si sa molto e non vedo l’ora di leggere anche il suo libro!
Diacono dovrà lottare contro il suo più acerrimo rivale per potere tenere al sicuro le due donne più importanti della sua vita e il suo club. Un fattore che aggiunge alla trama quel tocco di intrigo, condita con un po’ di violenza mai troppo pesante ma che si adatta con lo stile della storia.
Me lo sono divorato in tre giorni e solo perché ero in vacanza e quindi uscivo, se no ci avrei messo molto meno!! Una storia che mi ha davvero conquistata e che, sono sicura, conquisterà anche voi!
Che altro posso dirvi? Bhe, che l’ho amato lo avrete di certo capito! Che aspetto con ansia gli altri due libri della serie? Mi sembra ovvio!! E che spero che la Newton ci dia presto non solo questi ma anche il cartaceo di questo primo libro? Assolutamente sì!!
Se siete amanti del genere, questo libro fa per voi! Se avete voglia, invece, di qualcosa di nuovo e intrigante, correte anche voi a tutta velocità con Diacono, Alex e gli Hell’s Raiders!!
Non ve ne pentirete!!

Voto: 

Una storia intensa, hot e intrigante, che mescola perfettamente romanticismo ed erotismo, con quel pizzico di intrigo e violenza che non pesa mai!!

La serie "Vicious Cycle Series"
1) L'amore ha i tuoi occhi
2) Redemption Road (Libro di Rev)
3) Last Mile (Libro di Vescovo)


Alla prossima!!






Anteprima "La verità nei tuoi occhi" di Chelsea M. Cameron

Miei adoratissimi lettori!! Eccomi qui con una nuova, attesissima, anteprima!! Per tutti quelli che hanno amato "Le bugie del nostro amore", che devo ancora recuperare ma adesso credo proprio che lo farò, sta per arrivare il tanto atteso seguito!! Personalmente ho sentito pareri contrastanti sul primo libro e ho aspettato appunto l'arrivo di questo continuo per iniziarlo, quindi posso dire di essere molto curiosa, avendo amato tantissimo la precedente serie di quest'autrice.
Dalla HarperCollins Italia, sta per arrivare "La verità nei tuoi occhi" di Chelsea M. Cameron!! Secondo e ultimo libro della duologia "Behind Your Back"!! 
Il libro sarà disponibile in tutte le librerie e store on line a partire dal 29 Settembre!! 
Non perdetelo!!

Trama

Sylas, o dovrei chiamarlo Quinn, mi ha sottovalutato. Per lui sono solo Saige, la dolce ragazza dai capelli rossi e dagli occhi verdi. Però, ammettiamolo, anche io ho fatto lo stesso, non credevo che fosse così in gamba a circuire le persone. Siamo entrambi molto bravi in ciò che facciamo - mentire, agire sotto copertura - e insieme siamo una bomba, nessuno è in grado di fermarci. Ma devo stare all'erta. Sino a ora ho recitato una parte e ho fatto di Sylas ciò che volevo, ma ora il gioco è finito e so per certo che lui non è tipo da prendere il tradimento alla leggera. Dovrò guardarmi le spalle... ma anche preservare il mio cuore, che di mentire non ne vuole proprio sapere.

Edizioni: HarperCollins Italia
Collana: HC
Prezzo: 16.90
Genere: Romance suspance
Autrice: Chelsea M. Cameron
Uscita: 29 Settembre 2016

Lo aspettavate con ansia? Siete curiosi? Staremo a vedere!!


Alla prossima!!




lunedì 19 settembre 2016

Il Varco dell'Apocalisse di Veronika Santiago (La Guerra degli Elementi #2)

Edizioni: Self Pubblishing
Prezzo: 17.90
Ebook: 1.99
Genere: Fantasy
Autrice: Veronika Santiago
Pagine: 386
Uscita: 20 Novembre 2014
Trama: Non è stato facile per Duncan, Aisha, Dean e Aurora accettare di essere gli Eredi dei Reggenti di Atlas e contenere il potere elementale che ne deriva. Con l'aiuto degli abitanti di OgniDove sono riusciti a salvare il quinto elemento ma gli Altri Eredi non sono stati sconfitti e rappresentano ancora una minaccia. Una visione di Aisha mostrerà l'avvento di un imminente catastrofe e ad OgniDove riprenderà l'addestramento.Antichi rancori, fomentati da vicende perse nel remoto passato, si insinueranno subdoli e prepotenti nel presente degli Eredi costringendo tre di loro ad abbandonare il proprio cammino per tornare alla vecchia vita oltre la Nebbia che protegge OgniDove.Verranno così sconvolti piani e alleanze e gli Altri Eredi ne approfitteranno per portare a termine il loro ambizioso piano: scatenare l'Apocalisse. Comincerà così, tra enigmi e visioni, la ricerca del varco che porterà sul pianeta le Quattro Forze Esiliate. Proprio quando la storia sembra destinata a ripetersi con inquietante precisione, gli Eredi si batteranno tra loro per impedire la fine del mondo.

“Un passo ancora. Sono di fronte a lei, famelica e selvaggia. Non ho memoria di ciò che mi ha portato al cospetto della signora della guerra, ma niente di ciò che è stato ha più importanza ormai. La voglio. Lei alza il mento, sfrontata, schiude le labbra carnose ed infuocate. Con una mano le afferro i capelli dietro la nuca e li stringo nel pugno. Mi sorride, negli occhi lo sguardo di una regina certa che il suo suddito le avrebbe obbedito. Mi avvento sulla sua bocca e lei risponde parimenti in un impeto di violenta sensualità. Il fuoco ci avvolge divampando: la dannazione.”

Quando lessi il primo capitolo di questa saga, rimasi piacevolmente colpita non solo dalle suggestive ambientazioni, ma anche dalla trama intrigante e studiata ottimamente nei particolari e dai personaggi che sanno conquistarti ed entrarti nel cuore. Purtroppo ho aspettato parecchio prima di poterla continuare, causa altre letture e il poco tempo (e anche perché volevo aspettare che fosse completa, diciamola tutta xD), ma durante il mio soggiorno in Sicilia, ho avuto l’opportunità di dedicarmi a questo secondo romanzo che mi ha catturato anche più del primo!
Ricordate “Gli eredi di Atlas”? Primo capitolo della serie “La Guerra degli elementi”? Bhe, se avete poca memoria o per disgrazia ancora non lo conoscete, potete trovare qui la recensione che vi dedicai.
Oggi mi accingo a parlarvi de “Il varco dell’apocalisse” di Veronika Santiago!! Secondo capitolo di questa fantastica serie fantasy, uscita come self, che ha conquistato tantissimi lettori!
Ringrazio come sempre Veronika per avermi omaggiato di una copia, anzi di tutte le copie cartacee dei romanzi e per fiducia accordatami. Grazie <3
Il libro riprende poco dopo gli eventi che hanno segnato il finale del primo libro: gli Eredi dei Reggenti di Atlas hanno sconfitto gli Altri Eredi e hanno salvato l’Erede dell’Etere. Una piccola vittoria, certo, ma qualcosa di più grande sta per scatenarsi e questi giovani dovranno essere pronti ad affrontare un nemico ancora più pericoloso. Sull’isola di OgniDove le cose si stanno facendo difficili e il tempo è contro di loro.
Al centro di questa vicenda abbiamo il personaggio che, personalmente, amo di più in assoluto: Duncan, Erede del Reggente di Fuoco, guerriero ineccepibile e dal carattere indomito e potente. Questo ragazzo è senza dubbio il mio personaggio preferito: schietto, arrogante, intrigante, sicuro di sé. Sembra che niente riesca a toccarlo, ma dentro di lui si annida un tormento e una paura che lo turbano profondamente e sarà proprio questo a scatenare la reazione agli eventi che seguiranno e che coinvolgeranno anche gli altri Eredi.
- Aurora, Erede della Reggente dell’Aria. Un personaggio intelligente, ma anche molto insicuro e un po’ goffo che ho trovato un pochetto irritante ad un certo punto. Non crede fino in fondo nel destino che li aspetta e forse nemmeno sente di volerlo. Ciò che desidera è una vita normale, con un ragazzo normale ed eventi normali a caratterizzarla. La sua relazione con Duncan subisce un grosso cambiamento a causa della gelosia nei confronti dell’altra erede presente nel gruppo.
- Ovvero Aisha, Erede della Reggente della Terra. Lei mi piace molto di più! Una ragazza che ha accettato a pieno il suo destino e l’anima antica che vive dentro di lei. Un personaggio malinconico, romantico, intenso che ti scalda il cuore. Il suo legame con Duncan si fa sempre più profondo in questo libro e personalmente li adoro! Ma sarà anche un altro ad innescare gli eventi…
- Sto parlando di Dean, Erede del Reggente dell’Acqua. Il ragazzo è ancora turbato per la scoperta fatta circa gli Altri Eredi nel precedente libro e vorrebbe aiuto da Duncan, che ormai considera un amico. Ma qualcosa dentro di lui lo spinge a compiere un azione che cambia completamente le carte in tavola e mette in modo qualcosa che potrebbe compromettere del tutto il destino del mondo. Dean è un personaggio che si ama e si odia, personalmente a volte avrei voluto prenderlo a scappellotti!
Veronika ha saputo creare personaggi intriganti, appassionati e coinvolgenti, che ti entrano dentro! Vorresti confortarli, essere loro di sostegno e a volte prenderli a sberle!! Ma la chiave di tutto si nasconde nel personaggio più misterioso che questa ragazza ha saputo creare, almeno uno dei due più misteriosi: L’erede dell’Etere, Angel. Un personaggio misterioso, che non capisci bene da quale parte stia e che cosa gli passi per la testa. Solitario, triste ed enigmatico, è lui la chiave che porterà gli Eredi ad affrontare le loro prove più grandi e a prepararsi per il confronto con gli altri Eredi!
- Gloria, altra Erede del Fuoco. La comprimaria di Duncan, praticamente, e donna dalle mille risorse e innumerevoli obbiettivi. Tra cui quello di riportare il nostro ragazzo tra le loro file. Una donna enigmatica, oscura, intelligente e molto bella, che nasconde però una personalità complicata ma anche intensa.
- Alastair, altro Erede della Terra. Un personaggio intelligente, profondo, sincero, che ti colpisce. Un ragazzo di colore di corporatura massiccia e un cuore nobile e anche compassionevole certe volte.
- Liam, altro Erede dell’Aria. Un ragazzo dalle mie sfaccettature, col dono di sentire le emozioni degli altri, un dono che certe volte gli pesa molto. Un personaggio che mi è piaciuto moltissimo, completamente diverso dalla sua comprimaria ma che nasconde anche lui molto turbamento.
- E infine Brianna, altra Erede dell’Acqua e che ha un profondo legame con Dean. Un personaggio arrabbiato, confuso e ribelle, con una personalità molto aggressiva ma anche intensa.
Questi Altri Eredi prendono ordini dalla seconda figura più enigmatica di tutta la storia: La Guida! Una persona che non mostra mai il suo volto, si limita ad apparire su uno schermo seduto di spalle e camuffando la voce. Sono molto curiosa in merito a questo personaggio, non avendo ancora letto l’ultimo capitolo della serie! Ci saranno anche i personaggi di OgniDove, come Dominique, Justin, i folletti di Aisha e tanti altri che vi lascio il piacere di scoprire e amare!!
Questi ragazzi dovranno affrontarsi in una battaglia che potrebbe scatenare l’Apocalisse e distruggere per sempre il genere umano! Un argomento fondamentale e trattato molto bene è come il genere umano stia usando il pianeta e lo stia lentamente distruggendo. Ora, sappiamo che negli anni si sta cercando di fare qualcosa per salvaguardare il nostro pianeta, ma Veronika ha saputo trattare l’argomento con delicatezza e competenza, facendo fondere in maniera ottima una situazione reale con una storia di completa fantasia. Le ambientazioni sono, come sempre, molto suggestive e curate nei dettagli, senza mai risultare pesanti!! Lo stile di quest’autrice è fluido e mai opprimente, scivola via bene e si legge che è un piacere!
Insomma, che altro posso dirvi? Che ho adorato anche questo secondo capitolo? Certo! Che ho già letto il terzo e che ve ne parlerò prestissimo? Ovvio!
Se amate il fantasy con un pizzico di romance e molta azione, questo fa per voi!! Correte anche voi nel fantastico mondo di Atlas e sull’isola di OgniDove!
Non ve ne pentirete!!

Voto: 

Una storia di magia, sentimenti e destino, che ti cattura dalla prima all'ultima pagina!!

La saga "La guerra degli elementi"
1) Gli Eredi di Atlas
2) Il varco dell'Apocalisse
3) La tempesta del tempo
4) I manoscritti del destino


Alla prossima!!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...